Quanto allenarsi in bici

«Figliolo, quante volte?». Se stai preparando una granfondo, a questa domanda devi rispondere «almeno 3 volte alla settimana, padre». E sì, perché è uno dei pochi punti di vista condivisi dai preparatori: non si possono ottenere grandi miglioramenti allenandosi meno di così. Citando il mai troppo compianto Aldo Sassi, per ottenere un buon allenamento tieni…

Allenarsi in bici con il fartlek

Il fartlek è un metodo di allenamento, originariamente pensato per i runner, che nasce in Svezia negli anni ’30 del secolo scorso. Viene poi adattato a vari sport di endurance tra cui, naturalmente, anche il nostro. In svedese significa “giochi di velocità”, e infatti l’atleta “gioca” con le variazioni di ritmo, un po’ come si…

Come allenarsi sui rulli

Te lo dico subito: non vado matto per l’allenamento sui rulli. Mi annoio e mi manca una delle caratteristiche fondamentali della bici, muoversi nello spazio e vedere posti. Però i rulli servono, sarebbe sciocco negarlo, servono quando fuori fa molto freddo o piove, e servono per fare lavori specifici per i quali possono addirittura essere…

Le salite forza resistenza (SFR)

Le salite forza resistenza (SFR) sono un inganno, ma solo nel nome! E sì, perché uno sente questo nome e pensa: mi alleno con questo protocollo e vado più forte in salita. E invece no: non sono state create con questo scopo, anzi. Il teorizzatore delle SFR, il compianto prof. Aldo Sassi, faceva parte del…

Allenare la resistenza

Noi ciclisti siamo fortunati, tutto quello che dobbiamo fare è allenare la resistenza. È vero, c’è anche la forza esplosiva, ma quella serve per gli scatti e le volate, non è roba per noi granfondisti di livello medio o basso, quindi possiamo concentrarci tranquillamente sulla resistenza. È una fortuna se fai il confronto con altri sport. Per…

Il test dei 3 km

Parti lanciato e percorri 3 km a tutta, nel minor tempo possibile. Il risultato? Conosci la tua condizione e quanto bene sta funzionando il tuo sistema di allenamento. Questo test, che io chiamo il test dei 3 km, mi è sempre piaciuto, sia perché non richiede molto tempo – tra riscaldamento ed esecuzione un’oretta  basta…