MiRando Milano 2019: io c’ero

È una domenica di metà febbraio, al via la MiRando Milano che festeggia la terza edizione. Questa manifestazione è una di quelle che io chiamo mini-randonnée, giusto per distinguerle dalle randonnée tradizionali, quelle che prevedono chilometraggi da muli e pedalate in notturna. Le mini-rando, invece, si limitano a percorsi abbordabili anche per chi non è…

La Granfondo di Milano anno secondo

Ho in mente un piano ben chiaro: aspetto Dolzago, è lì che comincia il Colle Brianza e io lo avrò fatto 20 volte nella mia vita, ne conosco davvero ogni curva. Qui, su quella che è la prima salita del percorso, voglio provare a ottenere un paio di risultati: recuperare un po’ di posizioni e fare…

Novecolli 2018: che personaggi!

Domenica scorsa ero a Cesenatico per partecipare alla mia terza Novecolli. Alla partenza della “regina”, c’era il dream team con Ivan Basso, Purito Rodriguez, Yuri Chechi, Antonio Rossi e altri, c’era Mario Cipollini, c’era Paolo Bettini, c’era una gran quantità di nomi ben conosciuti e di un certo peso. Ma i personaggi che ho incontrato…

La Novecolli di Grimpeur

Vi ho già raccontato la mia prima partecipazione alla Novecolli, oggi tocca a Grimpeur. Il nickname è ironico, vista la stazza, ma l’uomo è vero, credetemi. Leader carismatico e deus ex machina dei Lenti e Contenti, ha partecipato alla Novecolli per la prima volta nel 2011 con – sono parole sue – “un super allenamento…

La mia prima Novecolli: il giorno dopo

E così sono riuscito a portare a termine la prima granfondo della mia vita. Ancora meglio, ci siamo riusciti tutti, 20 Lenti e Contenti alla partenza e altrettanti all’arrivo. Questo ci riempie di orgoglio, ancor più se riflettiamo sul fatto che, dei 13.000 iscritti, tra chi ha scelto di non partire, chi ha girato la…

La mia prima Novecolli: la gara

Siamo nell’atrio dell’hotel, fuori è buio e fa freddo. Sarebbe ora di uscire, perché bisogna andare in griglia: anche se partiamo dalla griglia verde, quella degli ultimi, quella dei Lenti e Contenti, è ora, anzi a dirla tutta siamo anche un po’ in ritardo. Siamo seduti sui divani, ci guardiamo in faccia: ci sono Grimpeur…