Castellania, a casa di Coppi

“Il grande airone ha chiuso le ali”. Questa famosa frase, con la quale il grande Orio Vergani disse addio a Fausto Coppi il 2 gennaio 1960, avevo in mente mentre mangiavo – bene, molto bene – nell’omonima locanda a Castellania, il paese di Fausto e Serse. Ma forse anche più del cibo, mi stavo godendo…

La caduta di Evenepoel

Ho fatto la discesa dalla Colma di Sormano a Nesso almeno una decina di volte (molto più piano dei pro, ça va sans dire). Con molta presunzione, lo ammetto, mi ritengo quindi ad avere un’opinione precisa sulla caduta che ha caratterizzato Il Lombardia 2020, se non altro perché il protagonista è stato il favoritissimo della…

Nibali è come Coppi?

Nibali può essere paragonato a Coppi? La domanda – provocatoria – mi è sorta (ri)leggendo un vecchio, vecchissimo libro di Rino Negri, “Parla Coppi“, sottotitolo “il libro che il Campionissimo stava scrivendo prima di morire”. Scritto tutto in forma di dialogo tra l’autore e Fausto Coppi, a pagina 29 il giornalista afferma «Tu sei Coppi…»,…